shape-4 shape-5

Revenue Management alberghiero: cos’è e come funziona

revenue management
revenue management

Revenue Management alberghiero: cos’è e come funziona

La parola Revenue Management viene utilizzata molto spesso nel settore alberghiero: ma di cosa si tratta nello specifico? Entriamo nello specifico di questo termine.

Che cos’è il Revenue Management?

Il Revenue Management, chiamato in italiano anche gestione dei ricavi, è quella disciplina di gestione dei ricavi che permette di ottimizzare le entrate di un albergo attraverso la massimizzazione dell’occupazione e la gestione delle leve di prezzo.

Entrando più nel dettaglio della definizione, questa disciplina insegna come modificare il prezzo e le strategie distributive in base all’andamento della domanda, al fine di ottenere maggiori profitti e far crescere la struttura stessa.

Generalmente rientrano nelle attività tipiche del Revenue Management:

  • Verifica e impostazione delle politiche tariffarie in termini di prezzi, sconti e promozioni.
  • Modifica delle strategie distributive, ovvero adattamento ai canali di vendita e ai target di clientela.
  • Monitoraggio dell’andamento della domanda, quindi flussi turistici e competitor.
  • Gestione della disponibilità delle camere al fine di incrementare il tasso di occupazione in ogni periodo dell’anno.

Come può essere utile il Revenue Management?

I vantaggi che questa disciplina può offrire sono molteplici: l’aumento del tasso di occupazione e un maggiore ricavo medio per camera sono solo alcuni dei risultati che una buona gestione della domanda può portare.

Per quanto riguarda gli alberghi è importante ricavare il massimo da ogni singola prenotazione diretta, intercettando i viaggiatori disposti a pagare la tariffa necessaria per generare la quota di profitto sufficiente per guadagnare e per sostenere il piano di investimenti futuro.

Come il Revenue Management può aiutare a generare prenotazioni dirette?

Applicare i principi di Revenue permette di:

  • Pianificare una strategia di vendita diretta guardando al futuro, su cui potersi focalizzare senza sperperare risorse in modo disorganizzato.
  • Valutare i dati e le performance relative a ogni canale distributivo.
  • Trovare l’equilibrio tra tariffe, occupazione e valore delle prenotazioni.
  • Organizzare i piani tariffari, in modo da proporre ai clienti un mix di offerte opportuno.

Per utilizzare appieno le regole di Revenue Management è necessario disporre di un metodo per processare correttamente le informazioni (ricavi, storico del booking, booking attuale, no-show ecc.), capacità di visione e di analisi per scegliere la politica giusta al momento giusto. Ci vogliono anni di esperienza e studi specializzati per riuscire a diventarne un esperto.

Oggi la tecnologia necessaria ad applicare le regole di Revenue è accessibile anche agli Hotel indipendenti e alle piccole Catene alberghiere. La tecnologia a disposizione è, infatti, molto più utile a questi ultimi, che alle grandi multinazionali con ingenti budget e risorse da dedicare al Revenue.

Se vuoi diventare un esperto del Revenue Management, il Master in Hospitality Management di Up Level ti può aiutare ad aspirare a una carriera in questo settore: iscriviti subito, in molti l’hanno già scelto.

Richiedi informazioni sui Master Up Level

Compilando il form sottostante riceverai gratuitamente la brochure con tutti i programmi dei Master.

Richiedi informazioni!

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.