Hospitality Manager

Chi è l’Hospitality Manager?

E’ il leader che punta al top. È la figura di riferimento di ogni moderna, grande struttura ricettiva. Tutto passa attraverso l’Hospitality Manager dalla pianificazione della strategia d’impresa all’acquisizione e fidelizzazione della clientela, dalla gestione del personale alla definizione delle offerte e

promozioni, dalla realizzazione del piano di marketing alla comunicazione d’impresa.

 

L’Hospitality Manager:

  • ha la supervisione delle pratiche amministrative e contabili
  • ottimizza il volume d’affari della struttura alberghiera applicando le più innovative tecniche di Yield Management
  • monitora l’andamento dell’hotel o catena d’hotel realizzando report specifici

Quali sono le competenze richieste da questo ruolo?

Il manager dell’ospitalità conosce perfettamente tutte le attività del settore, da quelle gestionali e amministrative a quelle più direttamente operative, possiede una grande visione d’insieme ed è in grado di guidare l’azienda alberghiera al successo attraverso le soluzioni più innovative.

È un manager a tutti gli effetti: per questo deve conoscere alla perfezione le mansioni di tutte le figure operative che lavorano nel settore e coordinarle verso un unico obiettivo: l’incremento del business.

Cosa aspetti? Chiedi informazioni tramite il modulo qui sotto sul Master in Hospitality Management per sapere come diventare Hospitality Manager. La tua nuova carriera ti aspetta!

RICHIEDI INFORMAZIONI ORA SUI NOSTRI MASTER SENZA IMPEGNO!

  • Conferisco il consenso al trattamento dei miei dati personali. Privacy Policy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Nel mio primo intervento riguardo all’andamento del Master in Hospitality Management voglio esprimere quanto segue: dopo un primo periodo di ambientamento nelle prime lezioni ho iniziato a valutare positivamente la strutturazione del corso e le modalità di insegnamento che prevedono una interattività fra docente e studenti (in cui, personalmente, non avendo una conoscenza specifica del Continue Reading

Andrea Guglielmino Monday December 29th, 2014